lunedì 13 marzo 2017

IN CERCA DI VERSI...Costantino Posa


Non poteva più essere come ieri.
Le scogliere invisibili
non hanno più bisogno di fari.
Solo certezze,
tra indirizzi inventati
e tante volte risposte blindate.
Gli effetti speciali
sono pagine al vento
e le parole
anagrammi del tempo
s'inventano il senso,
le molle di ogni momento.
Vorrei essere il mio sosia
per seguirmi a distanza
e scambiarmi le ombre
per capire se i pensieri
sono sempre gli stessi.
Vorrei essere poesia
per seguirne la rima
e farsì che tutto
torni come prima.

Nessun commento:

Posta un commento

LE GIORNATE DEL MIO TEMPO.

Le giornate del mio tempo, non sono fatte soltanto di ore. Le giornate del mio tempo sono come tanti solchi di terra. Ogni linea, un suono. ...