martedì 26 settembre 2017

RISORSE INESPLORATE.

A volte i pensieri sono come noi uomini
si calpestano i piedi.
Si spingono in cerca di spazio.
Si odiano e si cercano come fossero folli amanti.
A volte i pensieri fanno a gara con il tempo,
vanno in altre direzioni.
S'illudono e s'interstardiscono.
Come molle si allungano, ma poi
si sa, ritornano come prima.
A volte i pensieri ci cambiano la pelle.
Ci fanno sembrare diversi,
come foglie
 d'acciaio ci gonfiano il petto
e quanto é vero ci consegnano il mondi.
Ci presentano i muri, ma si sa,
di lä c'é l'aurora ed il cuore non sa fermarsi.
Sono come noi uomini
a volte i pensieri

venerdì 22 settembre 2017

UNA LUCE NEL TEMPO.

É vero, non sentirò nulla del tempo che verrà
del vento e delle maree attente a quello che accadrà.
Ma alcuni versi di quello che sarà li ho dettati anch'io.
Quando penso all'esistenza mi accorgo
della luce degli occhi e dei sorrisi veri,
anche quelli di ieri.
Quando cerco di rinnovarmi
é solo per restare a galla.
A volte sono nuvola nel mezzo del sereno
e da li io vedo chi si gonfia come palla
per non sembrare nulla.
É vero nel tempo ci mancherà tanto...
ci mancherà la voce della mamma e la pelle dell'amore.
Nel vento e nelle maree le risentirò ancora.

LABIRINTO

LABIRINTO...di Posa Costantino Eppure non volevo sentirmi così.  Il tempo non si ferma  e se si ferma è ancora peggio.  La vi...