martedì 31 ottobre 2017

PIANGO.


Un giorno il bicchiere 
guardando la bottiglia 
chiede: 
Perchè mi piangi dentro? - 
Piango, 
perché prima ero fatto di uva, 
avevo una casa fatta di pianta, 
attaccata alla mia terra. 
Ridevo con il sole 
tremavo con il gelo 
parlavo con il vento. 
Oggi, 
da tempo son chiuso dentro, 
aspetto soltanto 
che tu mi porti dentro.

sabato 28 ottobre 2017

DOMANI C'E' IL SOLE

Domani c'e' il sole.

Da Costantino Posa
Uno, dieci, venti, trenta.
Trenta giorni di sole assente.
Quanto gelo e morte sulla gente.
Quante ali che non hanno retto.
Quanti fiocchi di neve fino al petto.
Finalmente al sole i panni
mentre tutti contiamo i danni.
Uno, dieci, venti.
Più di trenta bare e pianto.
Sono cuori nel silenzio.
Ho provato ad immaginare
una neve tutta bianca,
ma quel nero ci ricorda
che tra noi qualcuno manca.
Uno, dieci, venti, trenta
son da oggi già memorie.

venerdì 27 ottobre 2017

NOVANTASEI VOLTE GRAZIE.





Immaginavo il tempo
un amico, a volte, fermo.
Una tela dai colori scintillanti.
Una musica coinvolgente.
Un vento a tratti assento.
Poi le ore, i giorni, i mesi
e gli anni si sono mossi come un vento.
Le stagioni come tornadi
hanno limitato i contorni.
Cosa resta di quel tempo?
Una mamma silenziosa
dagli occhi un pò svogliati.
La pelle un pò piegata
come pagine di una vita.
lei è lì, aspetta.
Si accontenta di un sorriso.
Una mamma coraggiosa
dalle mani un pò scarnite.
Immaginavo il tempo
per sempre un amico,
ma il tempo non sa fermarsi.
Sa solo andare avanti.
Resterà l'amore che in silenzio
ci ha sempre guidati.
Il tempo mi perseguita.

giovedì 26 ottobre 2017

COME UN VENTO.


Passa il vento...un giorno 
una notte...il tempo. 
Un rimpianto mai voluto. 
Cosa resta di quel primo? 
Come un treno che sorpassa. 
Come un soffio che trascina.
Quanta fretta per chi sale!!

BESAME

 Ci sono amori che col tempo diventano estranei, come se non fossero mai stati amori. Sono come gli universi senza stelle. Dirompenti come ...